Conservazione sostitutiva e digitale

Mediatica è Conservatore Accreditato AgID

Il processo di conservazione digitale è quel processo che permette la conservazione del documento informatico o cartaceo digitalizzato, assicurandone l’immodificabilità e la validità legale nel tempo e la sua piena validità legale, al pari dei documenti cartacei.

Il documento informatico inviato in conservazione, viene firmato digitalmente, in modo da identificare il soggetto che ha sottoscritto il documento, e può presentare una marca temporale, che consente di apporre una data certa al documento digitalizzato.

Attraverso la conservazione dei documenti digitali, si superano le criticità dell’archiviazione cartacea, come il deterioramento della carta, ricerche lente ed a volte improduttive, ampi spazi di archiviazione e le difficoltà nella catalogazione dei documenti.

Può interessarti anche: